Archivi categoria: Meditazioni

Asemic writing. Contributi teorici [Archimuseo Adriano Accattino, 2018]

“Si on veut voir, il faut se déshabituer à voir” «Una ricerca che si muove in tale geografia muta e indivisa dal linguaggio può portare, con l’azione del gesto di uno “scrivere asemantico”, una modalità di vedere il mondo prendendosi … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in 2018, Libri, Meditazioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tassonomia di un segno dissidente [Utsanga]

​​In una situazione in cui siamo artificialmente in grado di comunicare a distanza, lavorare su scrivanie e ambienti virtuali, disegnare su lavagne condivise a fusi orari differenti, osservarci da fuori attraverso un altro occhio, arrivare fisicamente in un luogo prima … Continua a leggere

Pubblicato in 2019, Meditazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

“Riflessioni sull’io”

Lo stato di vera solitudine può esserci solo quando c’è libertà dalle strutture psicologiche della società, che abbiamo creato con le nostre reazioni e di cui facciamo parte. J. Krishnamurti, Riflessioni sull’io, Ubaldini Editore, Roma 2009

Pubblicato in 2018, Libri, Meditazioni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Per Riccardo Cavallo, meditazione sull’impermanenza

«Quasi che, allentandosi il potere reificante, codificante dell’io-mio, qualcosa si sciolga, inevitabilmente, anche nel nostro porci davanti alla ‘grande questione della vita e della morte’. Ed entrambe (ma sono davvero due cose?) ci diventano più vaste, più vaste di noi … Continua a leggere

Pubblicato in 2016, img, Meditazioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento